giovanni cecchinato
mestre - venezia - italia

12/11/16 - Workshop a Fuerteventura (E)

Viaggi Fotografici Fuerteventura
Workshop di Landscape


12 - 17 Novembre 2016

Isole Canarie (Es)
Organizzazione ed informazioni su Workshopontheroad


PROGRAMMA
NOVEMBRE 12

Arrivo a Fuerteventura.
Sistemazione negli alloggi e presentazione del programma.
Incontro con i partecipanti, presentazioni, visione dei lavori dei singoli. A tale scopo si consiglia di portare una selezione dei propri lavori di landscape da visionare assieme su supporto elettronico. Laptop o Pad. Nell’attrezzatura suggerita (per avere dei buoni risultati) si consiglia di avere oltre al computer, un buon cavalletto da viaggio, orientabile sulle tre vie, una bolla, uno scatto a distanza, un polarizzatore e dei filtri ND, graduati e non.


NOVEMBRE 13

Partenza nella mattina dopo un breve incontro e prendendo la Northshore, strada sterrata che dirigerà verso la zona del Cotillo, dove attenderemo il tramonto per cominciare a ragionare sulle immagini migliori da portare a casa. Rientro e cena, un piccolo controllo sulla produzione del giorno.

NOVEMBRE 14

Partenza al mattino presto per un’esplorazione alla sommità del cratere del vulcano che sovrasta Corralejo, dal quale si gode una veduta unica che può ispirare gli amanti del paesaggio. Nel pomeriggio si prosegue per Tindaya. La Montagna di Tindaya, da molti considerata solo un'enclave turistica, è in realtà un antico centro religioso, e quindi, in quanto tale, pieno di misticismo: è oggi uno dei luoghi naturali più belli e intimi, l'ideale per il turismo rurale, proseguendo lungo la strada, con un po' di fortuna potrete ammirare alcune specie di uccelli native solo nelle Canarie. Turisti e locali ammirano di questo posto anche la sua bellezza paesaggistica, con Tindaya che si eleva per più di 400 metri da terra, circondata da piccole lagune formate dalle piogge e patria di molti piccoli animali. Una visita a Tindaya è assolutamente d'obbligo.

Si riparte per le grotte di Ajuy all’interno delle quali, grazie alla loro posizione e struttura, ci si potrà cimentare con la fotografia in scarsa luce, e si avrà l’opportunità di sperimentare con il docente la ripresa in luce naturale e con piccole luci artificiali. Ad Ajui attenderemo le luci del tramonto e poi torneremo verso Corralejo.


NOVEMBRE 15

Si parte per la giornata maggiormente impegnativa. Ci sveglieremo circa un ora prima dell’alba. Ci muoveremo verso Pozo Negro per arrivarci all’alba circa. Questa spiaggia, con i suoi 300 metri di lunghezza, è uno delle più grandi situate nel centro dell'isola. Si trova nel comune di Antigua, a 40 minuti dalla capitale. Pozo Negro è caratterizzato da forti venti che, a seconda delle stagioni, producono onde di grandissime dimensioni. Vicino a questa spiaggia si trova una città che offre tutti i servizi di base.

Poi andremo verso Barlovento, al sud dell’isola.
Per raggiungerla dovremo percorrere circa 24 km, tra andata e ritorno, di strada sterrata, che scorre fino a raggiungere l’estremità meridionale dell’isola. Barlovento è una delle più grandi a Fuerteventura, è lunga più di 10 chilometri. Si trova nella penisola di Jandia, nel lato sud dell'isola, che è dominato da due spiagge, la Playa de Barlovento e Cofete. Nonostante le sue grandi dimensioni e la pulizia delle acque non ci sono molti turisti a causa del fatto che la zona circostante non è urbanizzata. Poi andremo verso al vicina spiaggia di Cofete.
Insieme alla Playa de Barlovento, quella di Cofete è la spiaggia che occupa la penisola di Jandia. E' separata dalla Playa de Barlovento da una roccia. Cofete è lunga diversi chilometri e larga 50 metri: è caratterizzata dalla furia delle acque, mosse dai forti venti.



Costo del Workshop 680€ (incl. Iva)

A questo indirizzo potrete trovare tutte le altre indicazioni e le modalità con cui partecipare, tutto ciò che è compreso e quello che non lo è.

Qui il link di Workshop on the Road Milano

Qui sotto alcune delle immagini prodotte nel precedente workshop!!!

Ciaoooo!!

loading